Dom06252017

Last updateVen, 16 Giu 2017 3pm

Back Sei qui: Home Notizie Notizie dal sociale Italia Non Profit lancia guida alla riforma

Notizie dal sociale

Italia Non Profit lancia guida alla riforma

336x2802x 100

Italia non profit lancia la guida completa alla Riforma del Terzo Settore: una pagina interattiva e facilmente navigabile per chiunque voglia comprendere in ogni suo aspetto le novità della Riforma.

 

 


Italia non profit pubblica questo contenuto in occasione dell'uscita degli schemi di decreti sui siti di Camera e Senato avvenuta il 22 maggio. A partire dai prossimi giorni, questi schemi saranno oggetto di esame da parte delle Commissioni competenti, lavoro che si concluderà il 21 giugno.
Entro i primi giorni di luglio il Consiglio dei Ministri dovrà emanare tutti i decreti che regolano i diversi aspetti che la Riforma del Terzo settore andrà a modificare: dalle regole per il 5x1000, al servizio civile, dalla nuova impresa sociale e dai centri di servizio per il volontariato fino alle nuove regole di deducibilità e detraibilità per i donatori.
Italia non profit ha quindi creato una pagina web che spiega, racconta e presenta la Riforma in un modo dinamico e fruibile, capace di metter in evidenza il cambiamento in atto per la società civile e per il Settore.


“La Riforma del Terzo Settore segna un passaggio importante, storico, non solo per gli enti stessi, direttamente interessanti, ma più in generale per la società” – sottolinea Giulia Frangione di Italia Non Profit. “E’ la prima riforma organica che riguarda un settore fondamentale della vita del Paese, e per questo è interessante analizzarla, comprenderne le sue parti, visualizzare i cambiamenti e i passaggi fondamentali. Italia non profit desidera, con questo contenuto interattivo, supportare la conoscenza della Riforma del Terzo settore e partecipare alla riflessione condividendo un’analisi navigabile e aggiornata che evidenzi i contenuti della norma, articolo per articolo, ma anche gli attori coinvolti, su chi impatteranno i cambiamenti e come saranno sviluppati e realizzati. Una landing page costantemente aggiornata, semplice e diretta - come le nuvole di contenuti da esplorare (temi della riforma) e le mappe delle metropolitane (articoli della legge delega) - che possa fungere da punto di riferimento per la comprensione della Riforma non solo per gli enti del Terzo settore, ma anche per i cittadini che desiderano informarsi e approfondire questo cambiamento”.
Sfoglia la guida completa alla Riforma del Terzo Settore: https://italianonprofit.it/riforma/