Sab06232018

Last updateSab, 02 Giu 2018 5am

Back Sei qui: Home Spazio educatori Per gli educatori ... Riflessioni dagli educatori Parole dal "Dizionario delle Competenze"

Riflessioni dagli educatori

Parole dal "Dizionario delle Competenze"

Alcune parole, inviate da Antonio Notarbartolo, tratto dal Dizionario delle Competenze realizzato nell'ambito del lavoro promosso dal Tavolo Regionale Piemontese sulla Formazione per individuare i bisogni degli operatori dei Ser.T in relazione alla formazione professionale.

Il progetto è alla prima fase di un lavoro che poi ne prevederà una successiva, effettuata per professionalità . 

 

COMPETENZE TECNICHE

Accompagnamento educativo

Capacità di indurre, far maturare e sostenere nell'utente la crescita personale e la consapevolezza del proprio cambiamento attraverso la relazione educativa. E' la traduzione nella pratica quotidiana del percorso di progettazione.

Indicatori:

· gestisce la quotidianità emergente del rapporto educativo

· si confronta con l'equipe per integrare lo sviluppo educativo agli altri trattamenti

· pone costantemente l'attenzione sui cambiamenti, anche minimi, mettendoli in relazione con le azioni

· stimola e condivide con il paziente la rielaborazione dell'esperienza al fine di accrescere l'autonomia della persona

· utilizza la storia comune con l'utente per confronti e riflessioni

· fornisce letture originali degli eventi utilizzando prospettive diverse

· ricerca le potenzialità e le disponibilità del territorio per il coinvolgimento delle risorse educative esistenti.

Progettazione educativa

Capacità di prefigurare un percorso/processo di cambiamento identificandone correttamente le finalità in base ai bisogni dell'utenza, definendo le azioni necessarie alla sua realizzazione e valutandone gli esiti.

Indicatori:

· analizza e valuta la situazione iniziale del paziente

· utilizza i dati emersi dall'anamnesi per definire i bisogni

· definisce correttamente gli obiettivi in base ai bisogni riscontrati

· progetta ipotesi di sviluppo educativo in relazione alle caratteristiche della persona

· condivide il progetto educativo con il paziente

· individua le strategie e le azioni più consone al raggiungimento degli obiettivi

· costruisce indicatori di verifica e valutazioni coerenti

· monitora e valuta lo sviluppo della persona e identifica nuovi step di miglioramento